Finestra bassa (Fenesta vascia)

Italian translation

Finestra bassa

Finestra bassa di una padrona crudele,
quanti sospiri mi hai fatto buttare.
Mi arde questo cuore, come una candela,
bella quando ti sento nominare.
 
Prendi l'esperienza della neve.
La neve e' fredda e si fa toccare.
E tu come sei tanto aspra e crudele?
Mi vedi morto e non mi vuoi aiutare?
 
Vorrei diventare un bambino,
con una lancella andare e vendere acqua,
per andarmene via da questi palazzotti.
Belle donne mie, ah. Chi vuole acqua.
 
Si gira una ragazza da li sopra:
"Chi e' questo ragazzo che vende acqua?"
E io rispondo, con parole misurate:
"Sono lacrime d'amore e non e' acqua".
 
Submitted by Trofin Mariana on Mon, 19/06/2017 - 18:30
Neapolitan

Fenesta vascia

More translations of "Fenesta vascia"
Neapolitan → Italian - Trofin Mariana
Comments